Logo
  • Dati tecnici

DC70GSX

Caldaie a gassificazione a legna

  • Prestazioni della caldaia 70 kW

  • Efficienza caldaia 90,3 %

  • Classe di emissione 5 (Ecodesign)

  • Lunghezza del legno 730 mm

Caldaie a legna ATMOS Generator DC15GS, DC20GS, DC25GS, DC32GS e DC40GS con ampio vano di caricamento rivestito in ceramica per una qualità di combustione ottimale. Si tratta di un vero generatore di gas di legna.

Vantaggi delle caldaie a gassificazione di legna pezzata ATMOS

  • Possibilità di combustione di pezzi di legna di grandi dimensioni (legna pezzata)
  • Grande contenitore di combustibile – lungo tempo di combustione
  • Alta efficienza pari a 88,8 – 91,4 % a seconda del tipo – l’aria primaria e secondaria viene preriscaldata ad alta temperatura
  • Combustione ecologica – la caldaia soddisfa i requisiti della ČSN EN 303-5 classe 5, ECODESIGN 2015/1189
  • Ventilatore aspirante – estrazione ceneri senza dispersione di polvere e fumi nel locale caldaia
  • Circuito di raffreddamento contro il surriscaldamento – nessun rischio di danni alla caldaia
  • Spegnimento automatico della caldaia, una volta terminata la combustione – termostato prodotti di combustione
  • Estrazione ceneri comoda – ampio vano di combustione in ceramica per le ceneri (in caso di legna estrazione una volta alla settimana)
  • Caldaia senza tubo scambio – pulizia facilitata
  • Dimensioni e peso contenuti
  • Possibilità di scelta sportello sinistro/destro
  • Alta qualita

 

Installazione

Le caldaie a gassificazione di legna ATMOS devono essere collegate con LADDOMAT 22 o con una valvola di termoregolazione (valvola a tre vie servocomandata in caso di utilizzo della centralina elettronica di regolazione ACD 03/04) per raggiungere la temperatura minima dell’acqua di ritorno alla caldaia di 65 °C. La temperatura d’uscita deve essere costantemente mantenuta fra gli 80 – 90 °C.Tutte le caldaie vengono fornite nella versione standard di serpentina di raffreddamento contro l‘eccessivo riscaldamento. E‘ consigliabile di installare le caldaie con serbatoi d’accumulo.

 

Regolazione delle caldaie

Elettromeccanica – La potenza viene regolata tramite una serranda di regolazione aria, controllata dal regolatore di tiraggio di tipo FR 124, il quale la apre o chiude automaticamente in funzione della temperatura dell’acqua in uscita impostata (80 – 90 °C). La regolazione del regolatore di potenza è un operazione importante, richiedente un’attenzione particolare, perché lo stesso, oltre a regolare la potenza, protegge la caldaia dal surriscaldamento. Sul pannello della caldaia è inoltre presente un termostato di regolazione che controlla il ventilatore aspirante in funzione della temperatura di uscita impostata (80 – 85 °C). La temperatura impostata sul termostato di regolazione deve essere di 5 °C più bassa rispetto quella impostata sul regolatore di tiraggio FR 124.
Le caldaie sono inoltre dotate di un termostato prodotti di combustione, che serve per spegnere il ventilatore aspirante una volta terminata la combustione.

Le caldaie funzionano a potenza ridotta, fino al 70 % della potenza nominale, anche senza ventilatore.

 

Composizione del pannello:
Interruttore generale, termostato di sicurezza, termometro, termostato di regolazione e termostato prodotti di combustione

La regolazione elettromeccanica rappresenta una soluzione ottimale per il controllo del funzionamento della caldaia (ventilatore) in modo semplice.
Per tutte le caldaie in produzione viene usato, di serie, il pannello con la regolazione standard.

 

 

Regolazione in curva climatica ACD 03

Tutte le caldaie possono essere equipaggiate, in un secondo momento, con la moderna centralina elettronica di regolazione con touch screen ATMOS ACD 03 per il controllo dell’intero impianto di riscaldamento in funzione della temperatura esterna, della temperatura ambiente e degli orari. La centralina è in grado di controllare la caldaia stessa con il ventilatore, nonché molte altre funzioni.

 

 

Regolazione in curva climatica ACD 04

Le caldaie DC25GS e DC32GS possono essere dotate, già di fabbrica, della centralina di controllo ATMOS ACD 04 con touch screen.
Le caldaie sono equipaggiate, di fabbrica, con tutti i sensori necessari. Set di sensori ACD 01 per il controllo dell’impianto di riscaldamento più una sonda temperatura fumi per il controllo del funzionamento della caldaia.

 

 

Dati tecnici

 

Legenda al disegno della caldaia
1. Corpo caldaia 22. Regolatore di tiraggio Honeywell FR 124
2. Sportello alimentazione – superiore 23. Circuito di raffreddamento contro il surriscaldamento
3. Sportello ceneri (inferiore) 24. Termostato di regolazione ventilatore (della caldaia)
4. Ventilatore di tiraggio 25. Pannello portello – Sibral
5. Profilato laterizio refrattario – ugello 26. Guarnizione sportello – cordone 18 x 18
6. Quadro comandi 29. Condensatore ventilatore
7. Termostato di sicurezza pompa – 95 °C 33. Turbolatore del canale fumi (DC32GS, DC40GS)
8. Serranda di regolazione 35. Termostato gas combusti
9. Profilato laterizio refrattario – lato focolare 36. Termostato di sicurezza (Attenzione – in caso di surriscaldamento occorre premere)
10. Profilato laterizio refrattario – vano sferico 39. Freno gas di scarico lungo la camera sferica
11. Guarnizione – ugelli 42. Regolazione di aria primaria
12. Profilato refrattario – mezzaluna 43. Regolazione di aria secondaria
13. Serranda di accensione
14. Profilato laterizio refrattario – frontale posteriore vano sferico
15. Coperchio pulizia K – collo canna fumaria
17. Tirante serranda accensione L – uscita acqua dalla caldaia
18. Termometro M – entrata acqua nella caldaia
19. Schermatura cornice N – manicotto per il rubinetto di carico
20. Interruttore con spia P – manicotto sensore della valvola che controlla il nodo di raffreddamento (TS 131, STS 20)

 

 

Dimensioni caldaia (mm)
  DC15GS DC20GS DC25GS DC32GS DC40GS DC50GSX DC70GSX
A 1280 1280 1280 1280 1434 1563 1686
B 670 758 959 959 959 1042 1268
C 678 678 678 678 678 678 678
D 950 950 950 950 1099 997 1086
E 150 (152) 150 (152) 150 (152) 150 (152) 150 (152) 150 (152) 180
F 69 69 69 69 69 70 58
G 185 185 185 185 185 184 184
H 1008 1008 1008 1008 1152 1287 1407
CH 256 256 256 256 256 256 256
I 256 256 256 256 256 256 256
J 6/4″ 6/4″ 6/4″ 6/4″ 2″ 2″ 2″

 

 

Specifiche Tipo di caldaia
  DC15GS DC20GS DC25GS DC32GS DC40GS DC50GSX DC70GSX
Potenza termica della caldaia kW 15 20 25 32 40 49 70
Potenza termica della caldaia kW  16,4 21,9  27,4  35,1  45,0  54,1  77,5 
Superficie di riscaldamento m2  1,8 2,7  2,9  3,2  3,5  4,3 
Capienza pozzetto combustibile dm3 (l) 66 80 120 125 160 210 280
Dimensione apertura di caricamento mm  450 x 260  450 x 260   450 x 260   450 x 260   450 x 260   450 x 310 450 x 310 
Tiraggio raccomandato di canna fumaria Pa/mbar 16/0,16 20/0,20 23/0,23 25/0,25 25/0,25 25/0,25 26/0,26
Massima pressione idrica di lavoro kPa/bar 250/2,5  250/2,5   250/2,5  250/2,5  250/2,5   250/2,5   250/2,5  
Peso complessivo caldaia kg 302 343 431 436 485 538 690
Diametro raccordo di tiraggio mm 150/152
150/152 150/152 150/152 150/152 150/152 180
Copertura parte elettrica IP 20 20 20 20 20 20 20
Potenza elettrica assorbita (ausiliaria) W 50 50 50 50 50 50 50
Potenza elettrica assorbita in modalità standby W 0 0 0 0 0 0 0
Modalità di accensione
manuale
Diametro raccordo di tiraggio % 91,2 91,4 91,3 91,2 88,8 90,6 90,3
Classe caldaia   5 5 5 5 5 5 5
Categoria della caldaia   1
Modalità di lavoro   senza condensazione
Classe di efficienza energetica   A+ A+ A+ A+ A+ A+ A+
Temperatura gas combusti alla potenza nominale °C 134 134,7 138,8 137,7 187,6 145,6 160,9
Portata di massa gas combusti alla potenza nominale kg/s 0,010 0,012 0,015 0,018 0,022 0,025 0,034
Combustibile prescritto (preferito)   legno (tronchi) asciutto con potenza termica 15 – 17 MJ/kg-1, contenuto acqua min. 12 %, max. 20 %, diametro mm 80 – 150
Consumo medio di combustibile kg/ore 4,1 5,5 6,8 8,6 10 13 18
Lunghezza prescritta del legno mm 250 330 530 530 530 530 730
Durata della combustione alla potenza nominale ore 2 2 3 2 3 3 3
Volume acqua nella caldaia l 56 64 80 80 90 120 170
Perdita idraulica della cald. mbar 0,20 0,22 0,22 0,23 0,22 0,23 0,22
Capienza minima serbatoio di compensazione l 500 500 500 500 500 500 750
Tensione allacciamento V/Hz 230/50
EKODESIGN